Introduzione al microverso

Una breve introduzione al mondo dei microrganismi (Il Microverso) aiuterà a familiarizzare con una materia ancora poco esplorata e certamente foriera di nuove conoscenze e applicazioni. La biopulitura mediante batteri e altri prodotti bio-based sarà presentata come una tecnologia fattibile ed applicabile ad ampio spettro, per un approccio al restauro innovativo e sostenibile, evidenziando le caratteristiche di selettività, gradualità e rispetto della materia che la contraddistinguono. Saranno inoltre presentate alcune considerazioni sul potenziale mercato di riferimento.

Vedi BIO

Anna Rosa Sprocati

Anna Rosa Sprocati è una biologa, già ricercatrice dell’ENEA, docente e inventore di un brevetto europeo (ENEA-EP-3046779-B1). In 40 anni nell’ ENEA ha guidato team di lavoro sulle biotecnologie microbiche applicate al biorisanamento/bioenergia/patrimonio culturale. Ha ricoperto incarichi di docenza a contratto presso l’Università La Sapienza, insegnando “Microbiologia ambientale applicata ai beni culturali” (2004-2011) e “Riqualificazione ambientale” (2017-2018). Anna Rosa è stata esperta indipendente della Commissione Europea per la valutazione delle proposte PF7-KBBE-4 e ha ricevuto i premi “ENEA Excellence” e “SMAU Smart Communities”. Attualmente collabora come Honorary Fellow con le Università La Sapienza e Tuscia e con diverse Istituzioni Culturali. È laureata in biologia e ha frequentato corsi di biotecnologia presso l’Università Paris-VII e il MIT. 

 

Vedi BIO

Flavia Tasso

Laureata in Scienze Biologiche all’Università La Sapienza (Roma) nel 2000. Dal 2001 al 2003 ha lavorato come ricercatrice nell’industria farmaceutica Merck-Serono dove si è occupata dello sviluppo di metodi per il controllo microbiologico della qualità dei farmaci. Dal 2003 lavora in ENEA (SSPT-PROTER-OEM) prima come Assegnista di ricerca e poi come Ricercatore. I suoi principali campi di ricerca sono: le biotecnologie microbiche per applicazioni ambientali, industriali e nel campo dei beni culturali, la caratterizzazione di pool microbici e l’isolamento e la conservazione di microrganismi con funzioni utili per il biorisanamento e biorestauro (Collezione microbica ENEA-Mirri). E’ co-autrice del brevetto europeo PCT/IT 2014/000246 e di articoli scientifici e capitoli di libri su microbiologia ambientale,  biorisanamento e restauro sostenibile.

 

 

Requisiti

Dotazione tecnica
  • Computer o tablet
  • Connessione internet a banda larga
  • Speaker o auricolari
  • Microfono e webcam