Il pH e la conduttività di superfici idrosensibili (lezione teorica online/in presenza)

Nella sessione teorica saranno affrontate le problematiche conservative e le conoscenze scientifiche fondamentali intorno ai concetti di acidità e salinità delle superfici idrosensibili. Durante la lezione verranno inoltre illustrate step-by-step le modalità di misura che consentono di conoscere con precisione i valori di acidità e salinità delle superfici da trattare, prendendo in esame le criticità tecniche e gli errori più comuni effettuati durante la misurazione del pH e della conducibilità.

Il modulo 1 potrà essere seguito online tramite la piattaforma CCR Digital Lab o in presenza presso il Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale" fino a esaurimento posti. Nel caso si fosse interessati a partecipare in presenza scrivere una email all'indirizzo training@ccrdigital-lab.it per avere conferma della prenotazione. .

4 ore
50.00 esente iva ex art.10
Vedi BIO

Elena Aguado

Docente presso La Scuola di Conservazione e Restauro dei Beni Culturali di Madrid.
Ha un Dottorato internazionale in Scienza e Conservazione dei Beni Culturali. La sua ricerca è focalizzata sullo studio dell’acidità e salinità delle superfici sia di manufatti antichi sia contemporanei. Questa expertise le consente di progettare strategie di pulitura sostenibili e di approfondire la conoscenza del comportamento chimico dei materiali pittorici.

Vedi BIO

Chiara Bianchi

Chiara Bianchi è una restauratrice di dipinti. Ha conseguito la laurea magistrale presso l’Ecole Nationale Supérieure d’Arts Visuels de La Cambre (ENSAV) di Bruxelles nel 2021, dove ora è professoressa assistente in Scienze Applicate alla Conservazione. Uno dei suoi assi di ricerca si concentra sulla valutazione della misurazione del pH come strumento per la conservazione e la scienza del patrimonio.

Vedi BIO

Anna Piccirillo

Anna Piccirillo, coordinatrice dei laboratori scientifici del Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale.
PhD in Scienze Chimiche presso l’Università degli Studi di Torino, ha iniziato la sua attività di ricerca nel settore dei beni culturali con particolare attenzione alla caratterizzazione dei leganti pittorici con tecniche cromatografiche. La sua ricerca, presso il Centro Conservazione Restauro “La Venaria Reale”, è focalizzata sulla messa a punto di metodologie per la caratterizzazione delle superfici di oggetti di interesse storico-artistico.

Vedi BIO

Tommaso Poli

Tecnico di ricerca (EP) presso il Dipartimento di Chimica dell’Università degli Studi di Torino. Ha un dottorato di ricerca in Scienze Chimiche e si occupa fin dalla Tesi di Laurea (Chimica Industriale) dello studio e caratterizzazione dei materiali utilizzati nella conservazione dei beni culturali con particolare attenzione ai materiali polimerici. Collabora attivamente con il Centro Conservazione Restauro “La Venaria Reale”, ha partecipato a diversi progetti di ricerca nazionali ed internazionali ed è autore di numerose pubblicazioni scientifiche.

Requisiti

Dotazione tecnica
  • Computer o tablet
  • Connessione internet a banda larga
  • Speaker o auricolari
  • Microfono e webcam