Workshop PRATICO

Il workshop si terrà il 20 aprile 2024 al Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale” dalle 9:30 alle 17:00.

L’iscrizione è aperta a coloro che hanno partecipato alle lezioni teoriche del corso I Tessuti: Materia e Immagine, della presente edizione o negli anni passati, e vogliono mettere in pratica quanto appreso.
Durante la giornata ogni partecipante svolgerà due esercitazioni: una con la scienziata della conservazione Anna Piccirillo, durante la quale verranno analizzate diverse fibre al microscopio ottico in trasmissione, e l’altra con la restauratrice Roberta Genta, che guiderà nell’analisi del tessuto con lente contafili in laboratorio.

Al fine di poter fruire adeguatamente della formazione, Il numero di posti è limitato ad un massimo di 20 persone.

6 ore
100.00 esente iva ex art.10
Vedi BIO

Roberta Genta

Storica dell’arte e restauratrice dei beni culturali con specializzazione in manufatti tessili. Dal 2007 è Responsabile del Laboratorio Manufatti Tessili del Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale” dove alterna l’attività di restauro a quella di ricerca nei progetti di conservazione preventiva e manutenzione programmata per le residenze storiche. Negli ultimi anni l’attività di restauro si è concentrata nell’ambito dei tessuti archeologici, con particolare riferimento all’approccio etico nella conservazione dei reperti umani mummificati, sviluppando protocolli per la movimentazione in sicurezza delle mummie egizie. Collabora a pubblicazioni di carattere scientifico sulla storia del restauro e alla divulgazione delle metodologie di restauro tessile condivise a livello internazionale grazie alla partecipazione a numerosi congressi.

Vedi BIO

Anna Piccirillo

PhD in Scienze Chimiche presso l’Università degli Studi di Torino, ha iniziato la sua attività di ricerca nel settore dei beni culturali con particolare attenzione alla caratterizzazione dei leganti pittorici con tecniche cromatografiche. La sua ricerca, presso il Centro Conservazione Restauro “La Venaria Reale”, è focalizzata sulla messa a punto di metodologie per la caratterizzazione delle superfici di oggetti di interesse storico-artistico con particolare attenzione alle misure in spettroscopia infrarossa.

Requisiti

Dotazione tecnica
  • Computer o tablet
  • Connessione internet a banda larga
  • Speaker o auricolari
  • Microfono e webcam